Come posso aiutarti

L’analogia del viaggio per la sua ciclicità, rende l’idea dell’esperienza interiore che ogni persona compie quando decide di venire da me.

Primo passo

Il primo passo è la partenza, cioè ammettere prima a se stessi e poi a una persona che non ci conosce di avere delle fragilità, delle vulnerabilità. Questo non è scontato. Quando si sta vivendo una situazione difficile e il malessere impedisce di vivere con serenità la vita, la decisione di rivolgersi ad uno psicologo è la prima cosa da fare ma spesso rappresenta l’ultima tra le possibilità vagliate.

Secondo passo

Il secondo passo è il viaggio, cioè il percorso da fare insieme. Rappresenta l’investimento maggiore, per te e per me. Ti aiuterò a fare spazio nella tua mente e nel tuo cuore per accostarti, senza giudizio, all’esperienza che ti causa malessere, a riconoscere i tuoi bisogni emotivi e schemi mentali per evitare di bloccarti in circoli viziosi che aumentano la tua sofferenza. L’attenzione sarà sul processo di cambiamento che richiede energia e impegno soprattutto da parte tua, del resto sei tu l’esperto del tuo modo di sentire.
Da questo incontro di competenze il nostro potrà diventare “buon viaggio”.

Terzo passo

Il terzo e ultimo passo è quello del ritorno all’equilibrio e all’armonia, grazie ad una maggiore consapevolezza, flessibilità e apertura necessarie per entrare in connessione con te stesso
e con il mondo che ti circonda.
Potenziando, di conseguenza una percezione soggettiva di benessere.
È il tuo ritorno a casa:
un dimorare nella tua vera essenza.

Il mio lavoro è orientato al Benessere. Consiste nel prendere per mano e accompagnare la persona che sta attraversando un momento critico della propria vita, un particolare disagio o malessere, verso l ’auto-conoscenza e l’evoluzione personale, al fine di ritrovare il contatto con la propria vera natura, per agire con consapevolezza.

Per gli uomini non esiste nessunissimo dovere, tranne uno: cercare sé stessi, consolidarsi in sé, procedere a tentativi per la propria via ovunque essa conduca.” Hermann Hesse

Blog

Tutto quello che faccio

Corso MSC online

Destinatari Il corso è aperto a tutti! A tutti coloro che si occupano di promuovere salute e benessere, a coloro che si occupano di mindfulness e desiderano offrire nelle proprie relazioni personali e professionali nuovi Leggi tutto…

Adolescenti e vulnerabilità psicologica

A seguito dei recenti casi di suicidi in provincia di Ragusa, ho rilasciato un'intervista, sul portale Ialmo, per cercare di spiegare quando l’impatto con i compiti evolutivi può essere così doloroso da condurre al suicidio.

Rimani in contatto

Utilizza il modulo per inviare un messaggio.

Dove sono

Viale dei Fiori 20, Scicli, Ragusa

Recapiti

+39 338 9046764
Lun - Ven, 9:00-20:00

Contattaci